News

Novità per te dal mondo Dreamed

E’ ARRIVATA LA PRIMAVERA... COME PREPARARE LA PELLE?

La primavera è arrivata, il sole è più caldo e le giornate si allungano. La nostra pelle è davvero pronta dopo i rigori dell’inverno a “uscire di casa”?

Durante l’inverno l’epidermide ha subito gli effetti delle basse temperature tra cui disidratazione, rossori, secchezza ma anche brufoli e una produzione di sebo maggiore causati da un’alimentazione più ricca, e va dunque risvegliata. 

 

Vediamo quindi quali sono gli step indispensabili:

  • Scrub: dopo il freddo, la pelle è ingrigita ed inspessita, è importante stimolare e velocizzare la rigenerazione epidermica, al fine di ripristinare il corretto spessore di cheranociti depositati sull’epidermide e, allo stesso tempo, ridare maggiore luminosità alla cute. Una buona abitudine da introdurre è effettuare uno scrub meccanico domiciliare ogni 10 giorni.

 

  • Idratazione: le temperature iniziano ad alzarsi e la pelle ha bisogno di un maggior apporto di acqua, diventa quindi fondamentale l’utilizzo giornaliero di una crema idratante, necessaria anche dopo lo scrub per ripristinare il corretto film idrolipidico che protegge la pelle.

 

  • Protezione solare: Il sole di primavera non solo non è innocuo, ma può essere anche più dannoso rispetto a quello estivo, dato che i raggi UV raggiungono la loro massima intensità a partire da Maggio e Giugno. E’ bene prestare sempre attenzione quando ci si espone al sole, tanto in primavera come in estate, ma anche in inverno, in montagna, procedendo con esposizioni graduali e sempre protette con creme e lozioni apposite.