News

Novità per te dal mondo Dreamed

CARBOSSITERAPIA PER VISO E CORPO

La carbossiterapia è un trattamento che sfrutta l'anidride carbonica a scopo terapeutico. Non solo estetico, quindi, sebbene la sua fama negli ultimi anni sia legata soprattutto a quest'ambito.

Il campo d'utilizzo della carbossiterapia è molto vasto, dai disturbi di origine circolatoria, a patologie cutanee, fino ad alcune imperfezioni estetiche che purtroppo conosciamo molto bene, come cellulite e segni dell'invecchiamento.

 

La carbossiterapia si basa su iniezioni sottocutanee di anidride carbonica medicale allo stato gassoso, direttamente nelle aree caratterizzate dalla patologia o dal disturbo che si vuole trattare. 

Sebbene nell'immaginario comune questa sostanza sia legata soprattutto all'inquinamento o agli scarti della respirazione, non è pericolosa se utilizzata da mani esperte. Al contrario, può essere molto utile per il benessere e la bellezza di viso e corpo.

Infatti, l'anidride carbonica è un prodotto sicuro, poiché già presente nell'organismo, e che viene smaltito naturalmente. Le infiltrazioni, inoltre, vengono eseguite con aghi molto sottili che aiutano a diminuire il fastidio per il paziente.

Quali sono i suoi benefici?

Vasodilatazioneaumento della microcircolazione che corrisponde a una maggiore ossigenazione dei tessuti;

Ringiovanimento: l'anidride carbonica stimola le cellule del tessuto connettivo a produrre più collagene ed elastina per una pelle più tonica e compatta;

Lipolisi: la riduzione del grasso localizzato avviene sia meccanicamente colpendo gli accumuli adiposi con la pressione del gas, sia riattivando il metabolismo;

Depurazione: favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso nonché lo smaltimento delle tossine.

È doveroso specificare che i benefici della carbossiterapia sono tali solo se il trattamento viene eseguito da personale medico specializzato.

La carbossiterapia si è rivelata una tecnica molto valida per combattere l'invecchiamento cutaneo del viso e delle mani. Essa infatti oltre a stimolare la produzione di collagene ed elastina, elementi fondamentali per una cute giovane ed elastica, promuove anche la rigenerazione cellulare. Il gas iniettato superficialmente livella rughe e cicatrici, uniformando l'epidermide; l'aumento del microcircolo, poi, risulta in una pelle più luminosa e resistente.

Non solo, le iniezioni di carbossiterapia, stimolando l'ossigenazione, sono molto efficaci anche per contrastare occhiaie e borse sotto gli occhi.

Altra interessante applicazione è in presenza cellulite: la carbossiterapia aiuta a combatterla operando su più fronti. Prima di tutto aumenta la circolazione sanguigna e dilata i vasi sofferenti; aumenta poi il flusso linfatico, favorendo l'eliminazione della ritenzione idrica e di conseguenza anche dell'odioso effetto della pelle a buccia d'arancia. Il risultato è una cute più tonica e liscia su zone quali cosce, glutei, braccia e ginocchia.

Lo smaltimento degli accumuli adiposi inoltre rende la carbossiterapia un trattamento molto richiesto in caso di maniglie dell'amore, culotte de cheval, grasso addominale e adiposità localizzate nell'interno coscia.