News

Novità per te dal mondo Dreamed

INVECCHIAMENTO DEL VISO: FOCUS CONTORNO OCCHI

Similmente al contorno labbra, il contorno occhi è una zona estremamente delicata della pelle del viso. Sottoposto continuamente agli insulti ambientali (vento, umidità, sbalzi caldo/freddo ecc.) ed ai naturali movimenti della mimica facciale, il contorno occhi tende ad invecchiare assai più rapidamente rispetto alle altre aree cutanee. Per questo è bene riservare a questa zona le dovute attenzioni, evitando che un contorno occhi trascurato finisca col togliere anzitempo la naturale luminosità dello sguardo.

 

Per contorno occhi s'intende quella precisa zona che circonda gli occhi, nota precisamente come area perioculare. Se paragonato alle altre zone del viso, notiamo che il contorno occhi si distingue per più caratteristiche:

  • La cute che circonda gli occhi appare evidentemente più sottile (0,3 mm)
  • Il numero di follicoli piliferi, ghiandole sebacee e ghiandole eccrine (sudoripare) è molto inferiore
  • Le fibre elastoche e collagene presenti nella matrice del derma sono numericamente poche
  • Il grasso sottopelle è presente in quantità nettamente inferiore
  • La circolazione linfatica/sanguigna della zona del contorno occhi è piuttosto rallentata

Proprio per le peculiari caratteristiche distintive, la pelle del contorno occhi appare molto suscettibile al ristagno di liquidi interstiziali e di sangue; inoltre, quest'area risulta chiaramente più secca e permeabile rispetto alle altre zone del viso. Tutto ciò si traduce in una naturale predisposizione verso borse, occhiaie e rughe d'espressione.

 

Che sia secca, grassa o mista poco importa: questa zona è sempre estremamente sensibile e, come tale, richiede molte attenzioni da parte del soggetto. Da non dimenticare, inoltre, che quest'area è molto più a rischio di rughette, zampe di gallina ed imperfezioni tipiche dell'età: proprio per posticipare quanto più possibile la manifestazione di tali inestetismi, il trattamento antiage mirato al contorno occhi dovrebbe iniziare già intorno ai 28-30 anni.


Oltre all’utilizzo di specifici prodotti cosmetici, si può ricorrere alla medicina estetica per contrastare, eliminare, o comunque attenuare, le fastidiose rughe e i segni del tempo che compaiono in questa zona.
I trattamenti di medicina estetica cui ci si può sottoporre sono molteplici, da quelli meno invasivi, fino ad arrivare a veri e propri interventi chirurgici.


Fra i trattamenti non chirurgici maggiormente richiesti e praticati, ricordiamo:

  • La radiofrequenza medicale
  • La somministrazione di fillers
  • L'uso di tecnologie laser
  • L’ossigenoterapia
  • La dermoabrasione e la microdermoabrasione
  • Le iniezioni di tossina botulinica

Fra gli interventi di chirurgia estetica effettuati per eliminare le rughe del contorno occhi, invece, ricordiamo il lifting e il mini-lifting antirughe e la blefaroplastica.